Biasin: "Ramsey acquisto interessante, Champions o no la Juve non ha intenzione di prendersi una pausa"

di Rosa Doro
Vedi letture
Foto

Nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, Fabrizio Biasin ha commentato il colpo Ramsey: "La Juve ha ufficialmente preso Ramsey. Gli costa assai poco di cartellino e non poco di ingaggio. L’acquisto è parecchio interessante e in qualche modo aumenta il solco tra bianconeri e resto della truppa tricolore. Lo fa “virtualmente”, perché il giovanotto arriverà la prossima stagione, ma sono segnali chiari: che vinca la Champions o non la vinca, la Juve non ha nessuna intenzione di prendersi una pausa (né di fermarsi sul mercato: Marcelo pressa…). E uno dice: perché Ramsey non l’ha preso nessun altro? Semplice: nessuno in Italia può permettersi un ingaggio siffatto, così come nessuno può dire a un giocatore “senti, ti paghiamo uno sproposito per giocare con Ronaldo”. Beata la Signora, che ci volete fare, ma non pensate che dipenda dalla fortuna: per arrivare a quel punto a Torino si sono fatti un popò non indifferente, hanno indovinato i piccoli acquisti, vinto, aumentato il fatturato, sono passati ai “medi” acquisti, poi a quelli grandi e grandissimi. L’unica soluzione per gli altri, più che “invidiare” o “accusare” è provare a “copiare”, ma questa cosa, va detto, è molto più facile scriverla che metterla in pratica".