SEZIONI NOTIZIE

Beccantini: "La solita Juventus, sempre diversa e sempre uguale"

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

Roberto Beccantini commenta l'esito di Juventus-Milan sulla sua pagina facebook. Ecco le parole del giornalista: "La Juventus di Udine senza i «biglietti» di Cristiano. Morale: tre a zero del Milan allo Stadium. E niente di clamoroso. Non sarà più brillante come all’andata, il Diavolo, ma resta una squadra. La Juventus è invece sempre quella: un infinito e sfinente torello all’indietro. Il 6 gennaio, a San Siro, l’aveva decisa Chiesa, schierato a destra. Al rientro, Pirlo l’ha piazzato a sinistra: mah. La Juventus non ha perso solo per questo, il Milan non ha vinto solo per questo. C’è molto altro. Pioli aveva preferito Brahim Diaz a Rebic: lo spagnolo gli ha dato il primo gol (con la complicità di Szczesny), un rigore (parato dal polacco a Kessié) e un su e giù fra le linee che creava problemi non lievi ai vecchi della tribù (Chiellini, per esempio, al terzo penalty procurato).

Non che i campioni non abbiano attaccato: all’inizio dei due tempi, soprattutto, con Donnarumma reattivo su Bentancur, ma si vedeva lontano un miglio che le coppie di difesa (Kjaer-Tomori) e di centrocampo (Kessié-Calhanoglu) erano «troppo» per Cuadrado, spossato da Theo Hernandez, addio regia occulta, per McKennie, ora qui ora là, Rabiot, ora là ora qui. Il Milan aveva un senso, la Juventus no: anche perché i piedi, nei momenti topici, diventavano ferri da stiro, e non uno che azzardasse il lancio, le poche volte che la punta lo dettava. Ma non Morata: triste, solitario y final.

E Cristiano? Ai margini, perché ignorato e perché scazzato. Il Milan ha aspettato sulla sponda del fiume. L’infortunio di Ibra, prezioso ancorché fermo, ha sguinzagliato Rebic, autore dello splendido raddoppio. Poi Tomori di testa, alla grandissima. E così Madama va sotto persino nei confronti diretti:

complimenti

. In sostanza: la «solita» Juventus, sempre diversa e sempre uguale. Vuota, monotona, come se qualcuno avesse avuto fretta di spegnere le rare luci scampate al corto circuito. Qualcuno chi? La società (con la menata della Superlega), Pirlo, i giocatori. Il tempo stringe, Elkann sempre più vicino e la zona Champions sempre più lontana. Nove scudetti dopo.

Altre notizie
Sabato 19 giugno 2021
15:00 Altre notizie "Si tagli i capelli e torni domani. Ciao Presidente". I tifosi bianconeri ricordano Boniperti (FOTO) 14:45 Altre notizie Calciomercato Juve, sfuma la pista Aouar? 14:30 Altre notizie Euro 2020, siparietto tra Ronaldo e un reporter: "Sono meglio di te" - VIDEO 14:15 Altre notizie Ziliani: "Preziosi non può tirarsi indietro sul colpo Frabotta. La Serie A si vince anche così o no?" 14:00 Altre notizie Chiesa, il giornalista Tecca: "Sa spaccare le partite nell'ultima mezzora e lo ha dimostrato alla Juve"
13:45 Altre notizie Feltri su Libero: "Addio stile Boniperti" 13:30 Altre notizie La Juventus sbarca nel mondo NFT 13:15 Altre notizie Boniek su Boniperti: "Avevamo quasi paura. A Platini consigliò il dietologo. Quella volta nel suo ufficio con Michel..." 13:00 Altre notizie Furino: "Boniperti aveva attributi e capacità. Il nostro rapporto? Eravamo entrambi di poche parole" 12:45 Altre notizie Di Canio su Il Giornale: “Non condivido la scelta di Donnarumma” 12:43 Calciomercato LIVE TJ - Frabotta potrebbe andare al Genoa 12:30 Altre notizie L'Unione Sarda - Riva: "Boniperti mi voleva assolutamente alla Juve. Tra noi c'era stima, ma gli risposi sempre no" 12:15 Altre notizie Padovan: "Morata? Non la freddezza per fare il salto di qualità" 12:00 Primo piano ESCLUSIVA TJ - Longobucco: "Boniperti mi chiamava "il calabrese"! Non capisco come si faccia a tenere Dybala in panchina. Su CR7..." 12:00 Calciomercato Dalla Spagna: Juve e Barcellona hanno iniziato a trattare il ritorno di Pjanic 11:45 Altre notizie Il Sole 24 Ore - Juve, aumento di capitale da 300-400 milioni? 11:30 Juventus femminile UFFICIALE - Galli saluta la Juventus Women 11:15 Juventus femminile BONANSEA: "Non è stato facile raggiungere il mio livello, mi sono allenata tanto" 11:00 Altre notizie Bruno Fernandes: "Ronaldo? E' sempre decisivo" 10:45 Calciomercato Sky - Genoa vicino a Frabotta. E la Juventus potrebbe tenere Pellegrini