SEZIONI NOTIZIE

Altobelli: "Lukaku? Noi interisti ci facciamo del male. Abbiamo al difesa più forte al mondo in questo momento! Perché Rocchi non ha espulso De Ligt?"

di Edoardo Siddi
Vedi letture
Foto

L'ex Inter, Alessandro Altobelli, ha parlato di Inter-Juve in esclusiva ai microfoni di FcInterNews.it: "L’Inter in campionato sta andando bene. La Juventus domenica non ha sbagliato niente, è stata perfetta ed ha meritato di vincere. Qualche elemento tra i nerazzurri non ha risposto come ci si attendeva, magari a causa di un giorno in meno di riposo, ma non vanno cercate scuse. Non è stata l’Inter che eravamo abituati a vedere, ma ora bisogna ripartire alla grande. Sapevamo che la Juventus fosse più forte, onore a loro, ma noi ci siamo”.

L'ex attaccante difende anche Lukaku e loda la squadra: "Noi interisti siamo fatti apposta per farci del male. Lukaku ha segnato e fatto bene fino a questo momento, poi alla prima partita normale, non brutta, gli andiamo tutti addosso. Quando un giocatore indossa la maglia nerazzurra tutti gli interisti devono sostenerlo. Non dimentichiamo che è stato infortunato, non poteva essere al 100%. La fiducia dell’ambiente non deve cambiare assolutamente. L’Inter ha la difesa più forte del mondo in questo momento, a centrocampo ha tutti nazionali e Lautaro sta venendo fuori molto bene lì davanti". 

Poi ha una richiesta a Rocchi: "Il giorno prima, in Genoa-Milan, l’arbitro ha fischiato un calcio di rigore per fallo di mano in area ed ha espulso il difensore rossoblù. Ora mi chiedo: in cosa l’episodio del rigore concesso all’Inter è diverso? Gli episodi sono simili, per cui forse ci sono stati due pesi e due misure. La Juventus ha meritato, per carità, ma questa cosa non mi è chiara”.

Altre notizie
Lunedì 13 luglio 2020
07:15 Altre notizie Tuttosport - CRecord 07:00 Altre notizie Gazzetta - Il Milan ringhia sempre. "Il Signor Scudetto", Ronaldo a tutto gol, ma basterà per la Champions? 06:45 Altre notizie Corsport - Europari. Tanto Napoli. Conte si tira su. Mani in area, ci pensa Collina 06:45 Primo piano RIGORE PER LA JUVE E REGOLA DA CAMBIARE 06:30 Calciomercato Tutti su Jadon Sancho
03:40 Primo piano RONALDO HA FATTO SALTARE IL BANCO E “QUALCHE FEGATO” 01:45 Altre notizie Graziani: "Se gioca così in Champions League va a casa presto" 01:30 Altre notizie Massimo Pavan: “Anche un pareggio regolare viene visto con sospetto, indecente...” 01:15 Calciomercato Pogba comincia a parlare del rinnovo 01:00 Altre notizie Ferrara: "Il centrocampo della Juventus non mi fa impazzire" 00:45 Calciomercato Lautaro Martinez, dossier in empasse 00:35 Esclusive TJ SOTTOBOSCO - Mani e rigori, uno scandalo solo quando a beneficiarne è la Juve. L'impotenza dei bianconeri, Sarri arrivato con 10 anni di ritardo. La faccia di Agnelli diceva tutto. Giocatori incompatibili con il "maestro" 00:30 Calciomercato La Juventus insiste per Traoré 00:15 Calciomercato Per Allegri il momento delle decisioni 00:12 Il punto Qui Tuttosport - Xavier Jacobelli: "Assalto a Fort Juve: 8 minuti e 4 secondi 'virali', bianconeri in balia dell'Atalanta. Sarri dice il vero e lancia un messaggio. La Champions si avvicina, la capolista deve accelerare e assimilare..." 00:00 Calciomercato Milik, al momento è braccio di ferro
Domenica 12 luglio 2020
23:45 Altre notizie Solo Ronaldo meglio di Lasagna dopo il lockdown 23:30 Altre notizie Bernardini (Il Messaggero): "Lazio? In tanti sul banco degli imputati, clima agitato. Ora bisogna guardarsi alle spalle" 23:15 Altre notizie Ronaldo e Immobile "storici": in gol come Nyers-Nordahl e Angelillo-Altafini 23:00 L'Avversario QUI SASSUOLO - Prima seduta in vista della Juve