Spal, Semplici: "Convocazione Meret meritata"

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 3636 volte
Foto

Leonardo Semplici, tecnico della SPAL, ha parlato al microfono di TMW Radio del momento della sua squadra e del suo futuro in occasione della serata organizzata da Radio Blu. “Abbiamo conquistato una bella vittoria a Carpi, dopo aver vissuto una settimana sotto i riflettori visto il primato in classifica. I ragazzi sono stati bravi a non montarsi la testa, ora ci aspetta la difficile gara col Frosinone. La prepareremo con rispetto, ma consapevoli che anche noi abbiamo qualità e proveremo a metterla in campo”.

Meret è in Nazionale, ma questo la priverà del suo portiere per la prossima gara. “C'è anche Bonifazi in Under 21, da tecnico mi fa piacere per loro. Allo stesso tempo dispiace perché in una partita mancheranno due pedine importanti, ma abbiamo una rosa ampia e in grado di sopperire a queste assenze. La convocazione, però, è meritata”.

Futuro sulla panca della Fiorentina? “Saluto Corvino che è qui, è una grande persona ma io penso alla SPAL. Ringrazio il club per avermi concesso questa occasione, sono concentrato sulla Serie B. Mi fa piacere essere accostato a queste panchine, ma non c'è nulla di concreto”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI